RISARCIMENTO.PROVINCIA DI TARANTO.LA MOBILITAZIONE FUNZIONA..con ombre e dubbi.

19 ottobre 2010 alle 09:12 | Pubblicato su Le Azioni di 'Taranto libera' | 2 commenti

Gianni Florido

comunicato stampa

PROVINCIA-inviato da Michele Conserva Ass. Ambiente Provincia

Da qualche giorno le nostre accuse di infiltrazioni e collusioni tra uomini politici e grande industria hanno fatto breccia.

Grazie anche alla collaborazione di testate giornalistiche coraggiose.

Nella mattinata del 19 ottobre 2010 l’assessore Michele Conserva ci invia il testo originale del comunicato stampa.

Ecco la sequenza dei fatti:

Come ultimo pressing il comitato ‘Taranto libera’ domenica 17 ottobre lancia un invito al popolo ‘virtuale’. In men che non si dica le caselle di posta elettronica della Provincia vengono intasate da messaggi che la invitano ad agire. Lunedi’ 18, in tarda mattinata, apprendiamo che il presidente Gianni Florido ha firmato l’atto con il quale la Provincia di Taranto interrompe i termini della prescrizione della sentenza emessa nel 2005 dalla Corte di Cassazione in merito all’eventuale richiesta di risarcimento danni all’Ilva. La nota dice : ‘L’ufficio legale dell’ente di via Anfiteatro si è attivato oggi stesso (lunedi 18 ottobre, ndr) per perfezionare le relative procedure di notifica.’ Nella mattinata del 19 ottobre l’assessore Michele Conserva ci invia il testo originale del comunicato stampa.

Cosa vuol dire ‘eventuale richiesta’? Il danno è stato accertato! Forse la Provincia prende tempo?

Giovedì prossimo, 21 ottobre, il capo dell’Amministrazione provinciale spiegherà le motivazioni di tale scelta nel corso della conferenza stampa programmata per le ore 11.30, a Palazzo del governo, ex sala giunta.

Noi saremo presenti!

Domenica 17 ottobre, il testo della nota di invito:

”Questo è un ultimo appello che rivolgiamo ai Consiglieri provinciali, agli Assessori, Vicepresidente e Presidente della Provincia di Taranto. Ci rivolgiamo in particolare ai seguenti soggetti istituzionali che hanno dichiarato pubblicamente di essere favorevoli alla richiesta di risarcimento danni: Vicepresidente Emanuele Fisicaro(IdV), Consigliere Luciano DeGregorio(Pd),Consigliere Briganti (IdV) Consigliere Cristella(PdL).

Ci sono azioni amministrative che ancora si possono compiere, gliele ricordiamo: interrompere la prescrizione al diritto di risarcimento con una semplicissima raccomandata, senza che ciò possa comportare spese di tempo e di energie.

Questo può essere realizzato presentando, un Ordine del Giorno con il quale il Consiglio provinciale ‘impegna’ la Giunta ad avviare l’azione legale risarcitoria contro l’Ilva prima che tutto cada in prescrizione il prossimo 24 ottobre.

Chiediamo quindi ai sopra menzionati rappresentanti istituzionali e a tutti i Consiglieri Provinciali di attivarsi. Se non dovessero farlo è per una grave mancanza di volontà a muoversi in questa direzione. In tal caso i cittadini della Provincia difficilmente potranno dimenticare.

INVITIAMO TUTTI I CITTADINI A INVIARE L’APPELLO AI SEGUENTI indirizzi email :

presidente.giunta@provincia.ta.it;giovanni.florido@provincia.ta.it;

segreteria.presidente@provincia.ta.it;emanuele.fisicaro@provincia.ta.it;

costanzo.carrieri@provincia.ta.it;giampiero.mancarelli@provincia.ta.it;

franco.gentile@provincia.ta.it;luigi.albisinni@provincia.ta.it;

giovanni.longo@provincia.ta.it;vito.miccolis@provincia.ta.it;

umberto.lanzo@provincia.ta.it; catia.marino@provincia.ta.it;

michele.conserva@provincia.ta.it; giuseppe.tarantino@provincia.ta.it;

giovanni.gugliotti@provincia.ta.it; marta.galeota@provincia.ta.it;

pietro.bitetti@provincia.ta.it;  cosimo.borraccino@provincia.ta.it;

giovanni.brigante@provincia.ta.it; luciano.degregorio@provincia.ta.it;

giorgio.grimaldi@provincia.ta.it;francesco.massaro@provincia.ta.it;

carmine.montemurro@provincia.ta.it;bartolomeo.punzi@provincia.ta.it;

vito.rossini@provincia.ta.it; cosimo.sampietro@provincia.ta.it

giuseppe.turco@provincia.ta.it;  domenico.pavone@provincia.ta.it;

antonio.caprino@provincia.ta.it; cosimo.lariccia@provincia.ta.it;

gaetano.castiglia@provincia.ta.it; antonella.cito@provincia.ta.it;

mario.cito@provincia.ta.it; giuseppe.cristella@provincia.ta.it;

giovanni.gugliotti@provincia.ta.it; luigi.laterza@provincia.ta.it;

angeloraffaele.lattarulo@provincia.ta.it;angeloraffaele.lattarulo@provincia.ta.it;

augusto.pardo@provincia.ta.it; augusto.pardo@provincia.ta.it;

domenico.rana@provincia.ta.it; michele.santoro@provincia.ta.it;

lucia.scialpi@provincia.ta.it; martino.tamburrano@provincia.ta.it”

Annunci

2 commenti »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

  1. I politici vogliono essere incoraggiati dal popolo elettore

  2. idem


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: